Browsed by
Categoria: SX Gear

Guida Per Principianti: Come si hackera la Nintendo Switch v9.0.0 con Amosphere o SX OS in Italia?

Guida Per Principianti: Come si hackera la Nintendo Switch v9.0.0 con Amosphere o SX OS in Italia?

Una volta aggiornato CFW per Switch FW 9.0.0, puoi seguire questa guida per hackerarlo. Volete craccare Nintendo Switch e divertirvi con i giochi gratuiti? Ecco una guida completa per i principianti che vogliono effettuare il jailbreak delle loro console con custom firmware. Ci sono diversi tipi di CFW attualmente disponibili: Atmosphere, sx os, reinx e rajnx, tra i quali il CFW sx è l’unico ad essere a pagamento ed è il più potente, e altri tre sono nella stessa categoria gratuita le cui fasi di installazione sono simili. Così qui prendiamo in oggetto atmosphere e SX OS per insegnarvi come hackerare la Nintendo Switch v9.0.0. 

Installare Atmosphere su Nintendo Switch V9.0.0

Preparazione:

  • Nintendo Switch compatibile (controlla innanzitutto se è hackerabile qui di seguito)
  • Scheda microSD da 128G,
  • UnRCM Jig o un trombone modificato
  • Adattatore USB to SD
  • Cavo USB type c

Precauzioni:

  1. Formatta la scheda SD in exfat
  2. Inserisci la scheda SD nella console di gioco. Il sistema richiede l’aggiornamento per supportare questa scheda SD. Accetta.
  3. Scollega la rete, rimuovi tutte le password wifi, metti la console in modalità

1) Prepara i file necessari sulla scheda SD

Utilizza Kosmos per creare i file della scheda SD di tua scelta, Link: https://www.sdsetup.com/console?switch

Attenzione, è necessario controllare il paylod Hekate che permette di fare il backup della NAND.

Consiglio vivamente di fare il backup del NAND della console in modo da poter eventualmente ripristinare la console Nintendo Switch in caso di problemi verificatisi durante l’hack della Switch.

In breve, dobbiamo salvare il boot e il nand prima di iniettare il payload. Ecco i passaggi:

  1. Spegni completamente la console
  2. Copia e incolla i file scaricati sulla scheda SD. (Uno dei file nel file autobootini = 4 significa accedi automaticamente al sistema, devi correggerlo su autoboot = 0 e poi salvare);
  3. scarica e installa l’ultima versione di TegraRcmGUI su PC, quindi avviala.
  4. Inserire il jig nella guida joycon destra fino in fondo.
  5. Premere contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante del volume + tre secondi: a questo punto lo schermo rimane nero e non risponde, ma dovrebbe entrare in modalità RCM;
  6. Collega la console al computer tramite cavo USB Type C, il software TegraRcmGUI dovrebbe mostrare RCMOK.
  7. inietta il payload hekate come payload_hekate_ctcaer_3.2.bin tramite TegraRcmGUI, clicca su inietta payload
  8. La console si avvia automaticamente, entra nell’interfaccia hekate, seleziona gli strumenti, backup, quindi esegui il backup del primo avvio0 / 1 e del terzo sistema. Dopo il backup, il file di backup si trova nella cartella di backup della scheda SD. Se si dovessero incontrare problemi difficili, sarà possibile scegliere l’opzione di ripristino per ripristinare il sistema.
  9. Torna al menuhekate e spegni la console

2) scarica il CFW atmosphere

link: https://github.com/Atmosphere-NX/Atmosphere

Decomprimere e copiare la posizione dei file Atmosphere nella cartella sd (decomprimi il file kosmos.zip per visualizzare la cartella sd).

3). Inietta il payload “Fusee-Primary.bin” per partire

Link: https://github.com/Atmosphere-NX/Atmosphere/releases

PS

  • Puoi usare l’homebrew Tinfoil per installare i giochi .nsp scaricati dal mio server discord(entra nell’album e poi su homebrew launcher per trovare il Tinfoil).
  • Se dovessi incontrare un errore durante l’installazione, puoi installare le patchKIP 2.0.0-6.2.0.zip (espandi nella cartella ATM)

Installa l’sx os su Nintendo Switch v9.0.0

Il sx os è il miglior CFW al momento perché supporta molte funzioni che altri CFW non hanno, come Trucchi, emunand, disco rigido esterno, freeshop stargate nx ecc. Quindi, anche se costa circa 28 €, la maggior parte degli utenti lo sceglierà come CFW per lo switch Switch e altro, l’installazione di SX OS è la più semplice:

Preparazione:

  • Ricarica completamente o quasi la tua Switch
  • Imposta la tua Switch in modalità aereo. (Ocancella la connessione Wifi)
  • Spegni la Switch e rimuovi qualsiasi scherda microSD.
  • Scarica l’ultima versione di SX OS da https://sx.xecuter.com/

Ricorda: Devi avere una licenza SX OS per far partire i backup dei tuoi giochi per Switch.

Avviare in modalità RCM

  1. Copia il file Switch OS (boot.dat) nellacartella principale della tua scheda
  2. Rimetti la scheda nella tuaSwitch e lasciala lì.
  3. Tenendo premuto “Volume +”, premi il pulsante di accensione. Ora non dovrebbe apparire nulla sullo schermo, lo Switch è in modalità RCM.
  4. Avrete anche bisogno di un jig o qualcos’altro con la stessa funzionalità per passare in RCM. Può essere complesso come un jig stampato in 3D, semplice come una graffetta o un pezzo di carta.

Iniezione del payload

Su PC:

  1. AvviaTegraRCMGui sul tuo
  2. Vai alla scheda Impostazioni e premi il pulsante “Installa driver” per consentire l’installazione. (Questo installerà il driver RCM Switch sul PC).
  3. Torna ora alla scheda Payload e collega il tuo Switch, che dovrebbe essere in modalità RCM, al tuo PC con un cavo USB-C.
  4. Scegli l’icona della cartella suTegraRCM Gui e naviga al file SX Loader (payload.bin).
  5. Seleziona il tastoInject Payload e la tua Switch si avvierà sotto l’SX OS.

Sul Mac:

  1. Su macOS è possibile utilizzare semplicemente Fusée Launcher basato sul web con Google Chrome. Non provare altri browser perché non supportano il driver USB necessario.
  2. A tale scopo consiglio di utilizzare un cavo da USB-C a USB-C con il vostro Mac. Consiglio inoltre di non usare un hub – è meglio collegarlo direttamente al tuoMac senza hub.
  3. Seleziona il file payload.bin che hai scaricato e clicca su “Do the thing!” Se il logo Xecuter non appare sullo schermo della Switch, prova a scollegare e reinserire il cavo USB-C nella Switch, quindi premi il pulsante “Do the thing!” di nuovo.
  4. Ricorda che questo dovrebbe funzionare anche su

Su Android:

  1. Scarica e installaRekado https://github.com/MenosGrante/Rekado/releases
  2. Usa un file manager per trovare l’apk che hai scaricato e installa reekado sul tuo dispositivo..
  3. Collega la Switch al telefono tramite cavo USB in modalità rcm.
  4. Il programma di installazione di SX è ben configurato per impostazione predefinita, ma è possibile aggiungere il file di payload preferito.
  5. Segui la notifica sullo schermo e clicca su “Carica”.

Attiva la  licenza SX OS

  1. Clicca Avvia FW custom sulla tua SX OS creerà un file licenza(license-request.dat) sulla tua scheda microSD.
  2. Dopo l’avvio, spegni la periferica e ricollega la scheda MicroSD al PC. Vai al sito web di attivazione di Team Xecuter, carica il tuo file dalla scheda MicroSD (license-request.dat) e inserisci manualmente il tuo codice di licenza.
  3. Clicca su Recupera Licenza e il download della tua nuova licenza dovrebbe cominciare.
  4. Copia il file dat nella cartella principale della tua scheda MicroSD.
  5. Inserisci la scheda nella tua Switch.
  6. Ricorda che puoi anche attivarla online con la tua Switch su SX OS senza usare il file license-request.dat, se preferisci.
  7. Adesso devi tornare alla modalità RCM e iniettare nuovamente il file payload.bin usando un metodo menzionato in precedenza.
Come si effettua il craccare sulla Nintendo Switch con e senza l’SX Pro in Italia ?

Come si effettua il craccare sulla Nintendo Switch con e senza l’SX Pro in Italia ?

Non importa se con o senza il Team Xecuter SX Pro, è possibile craccare la Switch per giocare ai giochi gratuiti, ma come si fa su Switch? Ecco la risposta. Con SX OS PRO i passaggi saranno molto semplici; senza Xecuter SX Pro, è necessario preparare di più e fare di più..

Cos’è Xecuter SX Pro e OS ?

Xecuter SX Pro è una chiavetta USB e uno strumento per l’avvio di SX OS sul tuo Nintendo Switch. È stato sviluppato dal Team Xecuter per craccare la Nintendo Switch per giocare gratuitamente. Possiamo sfruttare questi vantaggi per avviare il custom firmware del Team Xecuter su tutti i Nintendo Switch senza limiti di firmware e regioni. È molto facile da usare e senza rischi. Può iniettare il CFW sul firmware originale dello Switch da una chiavetta USB, e noi possiamo giocare ai giochi piratati su di esso. Xecuter SX Pro è progettato per i principianti che non vogliono operazioni complicate. Infatti, la licenza del software SX OS è la parte più importante inclusa in questo pacchetto, la caratteristica chiave di questo sistema SX OS è il backup installato sulla scheda microSD per utilizzare il CFW creato da solo.

Craccare la Nintendo Switch 9.0.0 senza dover pagare.

Questo è il metodo gratuito per seguire questo approccio, non è necessario acquistare nulla, ma è necessario scaricare un sacco di file e si è a proprio rischio e pericolo per aver bloccato o bannato la console Nintendo Switch. Si prega di prendere in considerazione due volte prima di scegliere un modo gratuito. Questa operazione non è priva di rischi. Se non sei sicuro di quello che stai facendo, potresti cortocircuitare i componenti. Dovrai rifare il processo ogni volta che riavvii la console.

Prerequisiti.

  • Una consoleNintendo Switch
  • Una schedamicro (32GB minimi)

Se 8.x.x, il formato è exFat. Se 4.x.x e inferiore, il formato è FAT32.

  • Cavo USB type A to USB type C.
  • Un PC

File da scaricare.

Sito per il download di TegraRCMGUI:https://github.com/eliboa/TegraRcmGUI/releases

Il bootloader:

  • Sito per scaricare Hekate:https://github.com/CTCaer/hekate/releases
  • Sito per scaricare ReiNX:https://github.com/Reisyukaku/ReiNX/releases
  • Sito per scaricare SDFiles:https://github.com/tumGER/SDFilesSwitch/releases

Guida per installare homebrew

Step 1: Scaricare e preparare gli strumenti.

  1. Scarica l’archiviox secondo la versione dellaSwitch.
  2. Scompatta l’archivio e conservabin hekate_ctcaer_x.x sul tuo
  3. Inserisci la tua scheda SD nel tuo PC.
  4. Scompatta l’archivioSDFilesVx nella root della tua scheda
  5. ScaricaTegraRCMGUI sul tuo Ti servirà per avviare la modalità RCM. Non inserire la scheda SD.
  6. Inserisci la tua scheda SD nella Switch.

Step 2: TegraRCMGUI e modalità RCM.

  1. Scompatta
  2. Avviaexe.

Probabilmente dovrai installare il driver. Per fare ciò, collega la tua  Switch alla modalità RCM prima dell’installazione.

  1. Collega la Switch con il PC senza i joycon.
  2. Spegnila.

Passa in modalità RCM tramite 2 metodi.

È necessario realizzare un circuito-circuito al joycon di destra tra il pin 1 e il 10.

Metodo 1: Con un trombone.

  • Prendi una graffetta.
  • Taglia con una pinza in modo che assomigli ad una U.
  • Posizionala (girata come una U a testa in giù) nella tacca in basso a destra joycon rail.
  • Fai contatto tra il pin 1 e 10 (un po’ difficile da realizzare).

Metodo 2: Con un JIG.

Inseriscilo nella guida per creare un contatto tra il pin 1 e 10. 5. Una volta terminato, avvia la Switch in modalità RCM. 6.Tenere premuto il pulsante Volume + e premere brevemente il pulsante di accensione. Tenere premuto il pulsante Volume + per alcuni secondi. Se non vedi il logo Nintendo dopo 2/3 secondi, la tua Switch è stata avviata con successo in modalità RCM.

Step 3: Avvia il bootloader e l’HBMenu.

1.TegraRCMGUI ti dice che sei in modalità RCM

2.Scegli hekate_ctcaer_x.x.bin Note: La x.x corrisponde alla versione.

3.Clicca su Inietta il carico utile. La Switch dovrebbe riavviasi in CFW Atmosphere via Hekate. Si tratta di un Bootloader compilato per avviare l’HBMenu.

4.Clicca sull’Applet Album per lanciare il menu Homebrew. Questa è la fine dell’hack gratuito per Nintendo Switch, e per il tutorial completo, puoi scoprirlo qui.

Sommario

Questa soluzione è gratuita per craccare la Nintendo Switch. Sarà necessario utilizzare un metodo non convenzionale che potrebbe farti pensare prima di iniziare. Dovrai, per innescare l’exploit, fare il boot della console in modalità Recovery (RCM) utilizzando un driver. Se non sei a tuo agio con questo metodo, sappi che ci sono due possibilità, una con una JIG (oggetto di plastica stampato in 3D con un conduttore incorporato) o un altro, con una graffetta modificata. Non consiglio di saldare. Qualunque sia l’oggetto utilizzato, entreranno in contatto con i pin 1 e 10 della console per attivare questa modalità.

Guida FACILE su come craccare la Switch 9.0 con sx pro in Italia?

Prerequisiti:

  • 1 Switch compatibile con la versione hack 9.0.0 max
  • 1 Xecuter Sx Pro
  • 1 scheda micro-sd in formato exFAT
  • 1 pc dotato di un lettore/ adattatore per schede SD

1) Prepara la Switch prima di installare l’Sx Pro.

  • Se il vostro switch chiede un aggiornamento quando inserisci la tua microsd in exfat potrai fare l’aggiornamento subito in rete quindi non dimenticare di cancellare i parametri di rete e metterlo in modalità aereo per poi procedere allo step
  • Se la tua Switch sa già come leggere l’exFAT puoi andare direttamente allo step 2.

2) Preparazione della scheda SD

  • Collega la tua scheda SD inexFAT (se hai seguitola guida dello step 1) al tuo Pc
  • Scarica l’ultimo sistema operativo dal sito Web ufficiale di Sx Pro SX.XECUTER.COM
  • Estrai l’archivio del sistema operativo SX, troverai il file boot.dat
  • Inserisci il fileboot.dat nellaroot della tua microSD

3) Installa e attiva la licenza Sx Pro

1.Collega la tua microSD nella Switch

2.Carica la chiavetta collegandola alla porta USB della Switch, la chiavetta diventa verde rapidamente (5 secondi), il che significa che viene caricato per iniettare l’hack all’avvio.

3. Spegni la Switch.

4.Posizionare il jig sul lato destro dell’interruttore.

5.Tieni premuto Volume + e poi premi rapidamente il pulsante Accensione mentre si tiene premuto Volume +

6.Dovrebbe apparire a schermo Sx Os, seleziona Boot Custom FW ==> Continua ==> Continua (se la console rimane sullo schermo nero si dovrà spegnere la console tenendo premuto il pulsante Accensione per più di 20s poi riprovare con il Vol + e la manipolazione dell’Accensione).

7.Attendi fino a quando non si avvia l’interfaccia e spegnere lo Swich

8. Scollegare la scheda micro SD e collegarla al PC

9.Copiare nel PC il file license-request.dat generato nella tua microSD.

10.Torna al sito web di Sx Pro e clicca su Attivare SX OS

11.Clicca Sfoglia e quindi seleziona il file license-request.dat.

12.Il server ti invia il file di attivazione license.dat da collocare nella root della tua microSD.

13.Posizionare i giochi .xci o .nsp nella root del micro sd o nelle cartelle / switch / xci e / switch / nsp.

14.Ricollega la microSD nella tua Switch interruttore e avviala con la combinazione di tasti chiavetta + Jig + Volume + e Accensione

15.Una volta che la console è nell’interfaccia, è possibile scollegare il jig e la chiavetta e rimettere il controller e collegarlo alla base.

16.I tuoi giochi dovrebbero apparire entrando nell’album della Switch

Congratulazioni e buon divertimento

Conclusione su questo modo per craccare la tua Switch con l’SX PRO

Devo riconoscere che questa soluzione è molto efficace; la sua implementazione è molto facile ma anche la sua stabilità, perché i giochi funzionano come quelli originali, non c’è nessun bug di visualizzazione o rallentamento. Inoltre questo prodotto è in evoluzione nel tempo, fino a quando il team di Xecuter aggiornerà il loro SX Pro, la chiavetta sarà ancora utilizzabile. Inoltre, il prodotto viene distribuito a livello internazionale nei negozi online come fisico, la reputazione dei creatori è davvero molto attendibile, quindi, tanto di cappello!

Dove si acquistano l’SX Pro e la Licenza SX OS in Italia?

La scelta migliore è Italiamods.com and Modswitchit.com. Siamo il rivenditore ufficiale dove puoi acquistare l’Xecuter SX Pro e Xecuter SX OS in Italia. Puoi effettuare l’acquisto nel nostro negozio senza preoccupazioni. Ti offriamo il miglior servizio pre e post vendita. Supportiamo anche la spedizione gratuita in qualsiasi paese del mondo. Non esitare ad acquistare con noi.

Come installare Atmosphere v0.8.x sul firmware di Nintendo Switch 6.2.0?

Come installare Atmosphere v0.8.x sul firmware di Nintendo Switch 6.2.0?

Buone notizie per gli utenti della console Nintendo Switch V6.2.0, questo firmware è davvero compromesso da Atmosphere con l’aggiornamento V0.8.x. Ora puoi rompere tutte le console del firmware di Switch per i giochi homebrew e gratuiti, quindi per quanto riguarda lo stato di altri CFW per il firmware 6.2 e come installare Atmosphere v0.8.1 sullo Switch v6.2? ecco le tue risposte.

Aggiornamento di CFW Atmosphere v0.8.0 e v0.8.1

Lo sviluppatore di SciresM dell’atmosfera CFW ha appena aggiornato il suo programma in v0.8.0 e quindi passa alla v0.8.1, entrambe le versioni sono compatibili con lo switch v6.2.0. Ovviamente l’atmosfera v0.8.1 è più stabile e raccomandata, quindi quali sono le differenze tra loro?

  • È stato corretto un bug che ha impedito agli utenti di vedere Impossibile abilitare SMMU! se il razzo fosse già ripartito. Questo messaggio continuerà ad apparire sporadicamente se Rocket non viene avviato da coldboot, ma non può mai verificarsi due volte di seguito.
  • Una condizione di competizione è stata corretta nella funzione Atmosfera di bis_protect che potrebbe consentire a NS di sostituire le chiavi pubbliche BCT. La protezione AutoRCM è stata talvolta interrotta. La correzione corrente è stata testata sull’hardware e verificata per funzionare.
  • È stato aggiunto il supporto per l’attivazione debugmode in base alla sezione esosfera del file BCT.ini:
    È stato aggiunto il supporto per la funzionalità di nogc; grazie a @rajkosto per le patch. Se le patch sono abilitate ma non trovate per il sistema di avvio, verrà restituito un errore irreversibile. Ciò dovrebbe impedire l’esecuzione di FS senza patch Nogc dopo l’aggiornamento a una versione di sistema non supportata.
  • Un’estensione è stata aggiunta a Exosphere, consentendo alle applicazioni dell’utente di far riavviare il sistema in RCM:
    In caso di errore irreversibile, l’utente può ora scegliere di eseguire un riavvio standard tramite il pulsante di accensione o riavviare nell’RCM tramite uno dei pulsanti del volume.
  • Un messaggio personalizzato è stato aggiunto a fatale per il caso in cui viene rilevata una mancata corrispondenza della versione Atmosphere API (2495-1623).

Sembra troppo complesso per i giocatori comuni ma, insomma, il punto importante di questa versione è il supporto di Switch FW 6.2.0, ma se si utilizza un firmware precedente, si consiglia sempre di eseguire l’aggiornamento a questa versione “stabile”, perché ha molti miglioramenti nascosti e potrebbe impedirti di oscurare la tua console Nintendo Switch a causa di homebrew dannoso!

Esercitazione di installazione CFW Atmosphere-NX v0.8.x su Nintendo Switch v6.2.0

Finora, il miglior CFW ha affermato che SX OS non è stato ancora aggiornato per hackerare il firmware v6.2, mentre l’atmosfera libera CFW è già riuscita, quindi come si fa ad entrare in ATM? Un semplice tutorial in 4 passaggi qui:

  1. Scarica atmosphere-0.8.1-master-ef17dc1.zip ed estrai il contenuto dell’archivio nella root della SD
  2. Per installare i sigpatch (installazione / avvio di NSP non legits), scaricare 2-0-0-6-2-0-zip ed estrarre il contenuto dell’archivio nella root della SD
  3. Inserisci la SD nella console
  4. Scaricare fusee-primary.bin e utilizzare TegraRcmGUI (ad esempio) da un PC per iniettare questo payload (fusee-primary.bin).
  5. Godere!

N.B. La cosa migliore da fare è estrarre KosmosV1101.zip nella root della SD per avere tutti gli homebrew, quindi eseguire le operazioni da 1 a 4 (scegliere se sovrascrivere i file esistenti se necessario)

Questo è tutto, quindi puoi usare l’atmosfera CFW sul tuo switch. D’altra parte, diciamo francamente che la cosa gratuita non è abbastanza potente da essere pagata, nel caso di AMS e SX OS, AMS NX è gratuito, ma SX OS supporta funzionalità esclusive, come Cheat Code, Emunand, hardrive esterno e soprattutto i giochi in formato .XCI!

Installa Atmosphere per passare con Xecuter SX Pro / SX gear?

Dal momento che molti proprietari di Nintendo Switch hanno già acquistato un dongle SX pro per giocare a giochi di switch gratuiti, è possibile crackare lo switch v6.2 con sx pro e v0.8.x?

La risposta è sì, ma non è degna, il team Xecuter presto rilascerà il nuovo aggiornamento del SX OS per il firmware Switch v6.2, ne sono sicuro, e sarà solo un po ‘di pazienza. E rispetto a sx pro, è più conveniente iniettare il payload ATM da SX Gear in quanto è un dongle vuoto, mentre sx pro è preinstallato da sx os.

Quindi se non puoi aspettare e vuoi hackerare la tua console Nintendo Switch al momento, puoi scegliere di acquistare il dongle Xecuter SX Gear da noi, ora stiamo offrendo un grande sconto per SX Gear nella stagione natalizia di Christams, non aspettare e fare un ordine ora, è il prezzo più economico per acquistare l’ingranaggio SX con spedizione gratuita o DHL pagato spedizione e carta di credito / pagamento Paypal da noi !!!

Tutto ciò che dovresti sapere su Switch System update 6.2.0

Tutto ciò che dovresti sapere su Switch System update 6.2.0

Cosa è successo sul firmware 6.2?

Il firmware 6.2 ha cambiato il modo in cui Nintendo Switch ricava le chiavi del pacchetto 1. Il nuovo metodo fa uso delle chiavi TSEC.

Questo patch efficace Atmosphere, ReiNX, SX OS e qualsiasi altro CFW fino a quando queste chiavi non sono rotte.

Sono al 6.2, posso ancora fare qualcosa?

Puoi ancora eseguire le implementazioni di switch-linux (questo include Lakka) e fare un dump della tua NAND. Non è possibile eseguire CFW.

Posso effettuare il downgrade a 6.1?

Se non hai mai eseguito CFW prima, no. Se hai eseguito CFW, questo diventa un forse anche se arriverà con l’inconveniente di richiedere AutoRCM. Questo perché 6.2 brucia uno dei fusibili di aggiornamento dello Switch, che impedisce efficacemente il downgrade. Questo perché lo Switch verifica quanti fusibili vengono bruciati ad ogni avvio e se è superiore al previsto, si blocca. Sia Hekate che Atmosphere disabilitano questi controlli dei fusibili.

Se si dispone di un dump NAND di 6.1, è sempre possibile ripristinare questo dump tramite Hekate.

In caso contrario, sarà necessario scaricare le chiavi BIS prima di eseguire l’aggiornamento a 6.2 e seguire le istruzioni qui per eseguire il downgrade alla versione 6.1. Nota: non ancora testato, potresti incorrere in strani problemi.

Indipendentemente dalla tua scelta, dovrai abilitare AutoRCM tramite Hekate (Strumenti -> AutoRCM -> Abilitato).

Avvertimenti AutoRCM

AutoRCM ha un paio di avvertimenti, quindi perché di solito non lo consigliamo per l’uso normale, ma se devi effettuare il downgrade, dovrai usarlo.

Questi avvertimenti sono:

  • Il tuo Nintendo Switch non si spegnerà più correttamente. Quando selezioni “Spegni” o “Riavvia” nel menu del pulsante di accensione dello switch, verrà riavviato in RCM. Se vuoi spegnere completamente il tuo Switch, seleziona Poweroff nel menu di avvio di Hekate.
  • Se la batteria del tuo Nintendo Switch muore, dovrai metterla nel caricabatterie per diverse ore in modo da ottenere abbastanza carica per avviare nuovamente Atmosphere (nota: puoi avviare Hekate in sicurezza, cosa che devi fare per accelerare caricamento).
  • Indipendentemente dal modo in cui lo metti, AutoRCM è un mattone controllato, e questo viene fornito con l’avvertenza che qualcosa di strano potrebbe accadere un giorno con il tuo Switch.
  • AutoRCM viene rimosso dagli aggiornamenti di sistema e dovrà essere riapplicato manualmente.
  • Poiché utilizzerai dei fusibili errati, ogni volta che metti il tuo Switch in modalità di sospensione, dovrai riavviare il tuo Switch e reinserire il payload. (Lo Switch controlla i fusibili quando si sveglia dalla modalità di sospensione.)

Sono al 6.1, c’è qualcosa che posso fare per bloccare gli aggiornamenti?

La soluzione più semplice è abilitare la modalità aereo. Se questa non è un’opzione praticabile (poiché è ancora necessario connettere lo Switch alla rete per trasferire file o motivi simili), è possibile utilizzare 90DNS. Vedi le istruzioni di seguito su come configurarlo.

  1. Apri l’applet delle impostazioni sul tuo Switch.
  2. Vai a Internet -> Impostazioni Internet.
  3. Vedrai un elenco di tutte le reti WiFi nelle vicinanze e quelle a cui sei mai stato collegato.
  4. Per ogni rete a cui sei stato connesso, selezionalo e scegli Modifica impostazioni
  5. Cambia DNS in manuale.
  6. Impostare il server DNS primario su 163.172.141.219.
  7. Imposta il DNS secondario 45.248.48.62.
  8. Premere il pulsante Salva, quindi B per tornare all’elenco delle reti.
  9. Ripeti i passaggi da 4 a 8 per tutte le reti WiFi alle quali sei stato collegato.
  10. Premi il pulsante Home per tornare al menu principale.

Quando ci si connette a una nuova rete WiFi, è necessario farlo manualmente per poter impostare queste impostazioni DNS quando ci si collega direttamente. Se ti trovi in una zona con una Nintendo Zone nelle vicinanze, il tuo Switch potrebbe collegarsi automaticamente a questa Nintendo Zone. Queste reti vengono preconfigurate nello Switch e non è possibile sovrascrivere le impostazioni DNS per esse.

Come ottengo le mie chiavi BIS?

Vedi qui su come ottenere queste chiavi.

SX PRO / SX OS Miglior prezzo: 2018 Natale AFFARE

Ecco l’avviso da Modswitchit.com, ora arriva Natale, possiamo fornire lo speciale codice coupon per i giocatori che vogliono acquistare SX Pro / SX per hackerare Nintendo Switch, possiamo fornire il pagamento sicuro, come il pagamento con carta di credito e PayPal, puoi richiedere la guida PayPal, la spedizione veloce e il perfetto servizio clienti. Ora è l’occasione, prendilo.

R4S Dongle VS SX Pro VS SX Gear, qual è la giusta flashcard per Nintendo Switch da acquistare?

R4S Dongle VS SX Pro VS SX Gear, qual è la giusta flashcard per Nintendo Switch da acquistare?

Le grandi notizie su SX Gear saranno disponibili questa settimana, il nuovo prodotto SX del Team Xecuter per hackerare Nintendo Switch. E nei giorni scorsi il team R4 Team ha rilasciato anche R4S Dongle, quindi, tra R4S Dongle VS SX Pro VS SX Gear, qual è la flashcard per Nintendo Switch da acquistare? Vi mostreremo le informazioni dettagliate sulla situazione tra i tre prodotti.

R4S Dongle dal Team R4 per hackerare Nintendo Switch

L’R4S Dongle è un nuovo modchip rilasciato dal team r4i-sdhc e ti permette di hackerare lo switch Nintendo con il caricamento del firmware personalizzato. R4S Dongle funziona su tutti gli switch con tutti i firmware/versione. Supporta la maggior parte dei giochi NSP e molti giochi XCI. Inoltre, R4S Dongle è aggiornabile e ha una garanzia di un anno.

  • Funziona su Qualsiasi Switch, Giochi Gratis da giocare

L’R4S è compatibile con tutti i firmware e tutte le regioni, libero di giocare a giochi switch su custom firmware.

  • Supporta payload di terze parti

Con l’R4S cambiare payload per diversi CFW è facilissimo.

  • Completamente aggiornabile

Il team di supporto professionale mantiene il software migliorando per garantire la migliore esperienza del clientee

  • Non necessita di alcuna licenza

Completamente gratuito da utilizzare e aggiornare.

  • Non annulla la garanzia

Non è necessario aprire la console o apportare modifiche.

  • 1 anno di garanzia

Se c’è qualche problema con l’R4S entro un anno, si può contattare direttamente il produttore.

 A differenza di SX OS pro si acquista solo una chiavetta e un jig in quanto utilizza CFW e strumenti che sono già disponibili al pubblico, quindi non è necessaria alcuna licenza. Inoltre, il team di R4 ha anche detto che la loro chiave funziona con tutti i CFW disponibili e anche con i sistemi operativi SX. Quindi tutto ciò che state comprando è una jig e una migliore chiavetta che sembra in grado di reggere variazioni per settimane rispetto alla chiavetta SX. A parte questo, non sembra che ci sia nient’altro di speciale, oltre al fatto che potrebbe essere una migliore configurazione, una batteria di alta qualità, più economica..

SX Pro, il primo prodotto SX più famoso per giocare gratuitamente ai giochi Switch

Il team Xecutor ha stupito la comunità di Nintendo Switch a gennaio con l’annuncio del loro metodo senza saldatura e a prova di futuro per l’installazione di custom firmware su Nintendo Switch. Poco meno di sei mesi dopo il team ha distribuito il dongle SX Pro e il sistema operativo SX.

Il SX Pro è un kit all-in-one per modificare il tuo Nintendo Switch con custom firmware che permette agli utenti di accedere facilmente a una serie di applicazioni homebrew così come il caricamento di backup dei loro giochi acquistati legalmente sulla scheda MicroSD. Il kit viene fornito con tutto il necessario per poter cominciare ed è davvero molto semplice da usare. SX Pro riproduce i giochi Switch su tutti i firmware Nintendo Switch di qualsiasi regione. Viene utilizzato per supportare il custom firmware (CFW) su Nintendo Switch, in modo che gli utenti possano finalmente giocare gratuitamente ai giochi Switch.

Funzionalità dellSX Pro:

  • Compatibile con tutti i firmware e regioni.
  • Le ROM dei giochi disponibili al momento dai gruppi di rilascio sono compatibili, così come i propri backup. Basta assicurarsi di possedere il gioco sia che lo copiate o lo scarichiate!
  • Ha una funzione opzionale “AutoRCM” che può essere installata sulla vostra Console Switch Console in modo che lo strumento jig non sia più necessario all’avvio. La funzione AutoRCM apporta una piccola modifica alla memoria integrata del sistema tramite software, e da lì in poi avrete bisogno SOLO della chiavetta (e non dovrete più premere il tasto del volume) all’avvio della vostra console. Con la funzione AutoRCM installata, il tuo Switch si avvierà solo con la chiavetta SX Pro inserita o con qualsiasi altro metodo di avvio USB-C attualmente disponibile. Una volta avviato, è sempre possibile disinstallare AutoRCM tramite SX OS.
  • La licenza è a vita. E tutti gli aggiornamenti sono gratuiti e per tutta la vita della tua console.
  • SX Pro:la licenza è legata alla tua console e alla tua chiavetta. Nel caso di SX OS la licenza è legata al codice di licenza e alla console..
  • La versione attuale di SX OS permette di giocare a giochi basati su cartucce e giochi eshop.
  • Supporta

SX Gear, la nuova Famiglia SX, il miglior compagno OS

 

SX Gear è la soluzione perfetta per i possessori di sistemi operativi SX che vogliono un modo semplice e sicuro per avviare il firmware del Team Xecuter. Può anche essere utilizzato per caricare un qualsiasi altro payload con un kit di strumenti di alta qualità del marchio di fiducia: Team Xecuter. SX Gear combina il nostro celebre dongle e jig, forte e robusto, con i suoi supercondensatori unici. Fatto per durare e mantenere il vostro Switch al sicuro.

Qual è la differenza tra SX PRO ed SX Gear?

Si tratta fondamentalmente, una chiave SX PRO vuota con la sua JIG, senza sistema operativo SX forzato, e nessun “payload” forzato, quindi puoi usarlo come un modo per aggiornare dal semplice possessore del sistema operativo SX prima, o per l’uso con altri payload di terze parti, il suo TX ti dà libertà e scelta, a buon prezzo. Puoi usarlo con qualsiasi CFW.

Adesso su Modswitchit.com, puoi comprare SX Gear, e lo avremo in magazzino questa settimana, se sei un possessore della licenza SX OS, e non hai la chiave con la jig, ecco la tua scelta migliore!

Inoltre, se volete acquistare la licenza sx os , su Modswitchit.com, è sempre in stock, e la riceverai entro 5 minuti dopo il pagamento in orario lavorativo!

 

AceNS per Switch è stato rilasciato, cos’è ed è meglio dell’SX Pro?

AceNS per Switch è stato rilasciato, cos’è ed è meglio dell’SX Pro?

Il team ACE ha annunciato la nuova flashcard AceNS, che ti permette di caricare i payload nella tua console Switch e goderti i giochi in formato NSP. Possiamo dire che è un linker efficace per la console Switch. AceNS per Switch è stato rilasciato, di cosa si tratta ed è migliore dell’Xecuter SX Pro?Seguici, ti forniremo tutte le informazioni dettagliate.

Quali sono i dettagli di AceNS?

AceNS è il nuovo strumento di hacking per gli utenti per caricare i payload SX OS/Atmosphere/REINX e avviare il firmware personalizzato su Nintendo Switch. AceNS è integrato nei tre payload ed è possibile cambiare i payload premendo il pulsante sulla chiavetta AceNS. Comprende una chiavetta AceNS, un jig e un cavo micro USB. È facile da usare ed è sufficiente scaricare i file per il payload selezionato.

Caratteristiche AceNS

  • Funziona su tutti i firmware e versioni
    ● Supporta payload.bin direttamente, fino a 6 payload.
    ● 3 payload incorporati: ATMOSPHERE,REINX e SXOS, facilmente scambiabili con la pressione di un tasto.
    ● Facile gestione-Verrà riconosciuta immediatamente come un’unità flash USB quando viene connessa al PC
    ● Buona compatibilità, supporta sistemi WINDOWS, MAC OS e LINUX.
    ● Firmware aggiornabile
    ● Un modo per aggiungere o rimpiazzare payload.bin: collega la chiavetta AceNS al tuo PC con il tuo cavo micro USB, puoi copiare ed incollare payload.bin per aggiornarlo.

Tutorial dell’AceNS :

  1. Accendi la tua console Switch e inserisci il loader AceNS, il LED lampeggia per 10 secondi per la ricarica..
  2. Tenere premuto il pulsante per cambiare il payload.

ATMOSPHERE – Luce Blu
REINX – Luce Verde
SX OS – Luce Rossa

  1. Scarica il sistema operativo SX, ATMOSPHERE e il kernel ReiNX, estrailo nella cartella principale della scheda microSD, se vuoi lanciare l’ATMOSPHERE o ReiNX, devi copiare i giochi NSP nella cartella tinfoil / nsp della scheda microSD.

ATMOSPHERE e ReiNX SDFilesV81: https://github.com/tumGER/SDFilesSwitch/releases/tag/v8.1

  1. Spegni la console e far scivolare il jig RCM nella guida del joycon di destra, quindi inserisci AceNS nella tua console, tieni premuto il pulsante VOL +, quindi premi il pulsante di accensione, e il payload selezionato verrà caricato nella console..
  2. Avvia il CFW, seleziona l’album e si entra nel hbmenu, lancia il Tinfoll per installare i giochi NSP.

Sito ufficiale AceNS: http: //ace3ds.com/ace-ns-product.html.

AceNS per Switch è migliore dell’SX Pro

Negli ultimi mesi abbiamo parlato con voi più volte su come la scena dell’ hacking su Nintendo Switch è in grande fermento. Per facilitare il fenomeno è che sono soprattutto il chip Tegra Nvidia, che non è stato progettato specificamente per una console di videogiochi, non integra sufficienti livelli di protezione da hardware. Il noto Team Xecuter (uno dei team di hacking più attivi su Xbox 360) non ha perso tempo, presentando il primissimo kit di modifica per la piccola console ibrida di Nintendo. Xecuter SX Pro è attualmente sul mercato e viene venduto come qualsiasi accessorio o periferica per console, quindi non potevamo rinunciare ad esprimerci a riguardo con la nostra recensione, spiegando in cosa consiste il kit e quali caratteristiche aggiunge ai nostri switch.

SX Pro è un kit all-in-one per modificare il tuo Nintendo Switch con firmware personalizzato che permette agli utenti di accedere facilmente a un certo numero di applicazioni homebrew così come il caricamento di backup dei loro giochi acquistati legalmente sulla scheda MicroSD sistemi. Il kit viene fornito con tutto il necessario per andare avanti ed è davvero molto semplice da usare.

Sommario:

Adesso puoi acquistare Xecuter SX Pro, SX OS, ed SX Gear per hackerare la Nintendo Switch. Sono del Team Xecuter, e puoi ottenere un codice sconto per acquistarli su Modswitchit.com, siamo il rivenditore ufficiale di questo team, forniremo schede originali al 100%, nessun falso, nessun clone! Forniamo scelta multipla, Spedizioni gratuite/USPS/DHL/UPS ecc. Supportiamo codici di gioco gratuiti per tutti i clienti. Giochi illimitati gratuiti. I codici per il download del gioco saranno inviati con il numero di tracking e-mail. Se non lo ricevi, controlla nella tua e-mail di spam.

Hacking della Nintendo Switch V6.0.0, SX OS, ReiNX e Atmosphere funzionano ancora?

Hacking della Nintendo Switch V6.0.0, SX OS, ReiNX e Atmosphere funzionano ancora?

Il prossimo grande aggiornamento per il firmware del Nintendo Switch è stato pubblicato prima del rilascio. Anche se non sembra che aggiunga qualcosa di particolarmente rivoluzionario, alcune informazioni sono piuttosto interessanti. Cosa c’è di nuovo nell’aggiornamento di Switch 6.0.0.0? Hacking di Nintendo Switch V6.0.0.0.0,  SX OS, ReiNX e Atmosphere funzionano ancora? Seguici, ti mostreremo la risposta qui sotto.

Cosa c’è di nuovo nell’aggiornamento Switch 6.0.0?

Sembra che la versione 6.0.0.0 firmware per Nintendo Switch uscirà presto, dato che diversi hacker hanno trovato dati su ciò che è stato aggiunto e modificato sulla console. Questi includono il supporto per Nintendo Switch Online, e nuove icone con immagini del profilo. Per chi non lo sapesse, il servizio Nintendo Switch Online è previsto per il lancio entro la fine di settembre. Con il servizio a pagamento, otterremo salvataggi di backup per il cloud e giochi classici gratuiti con l’aggiunta di multiplayer online.

Nintendo sembra stia preparando il rilascio della prossima versione principale del firmware del Nintendo Switch e sembra aver caricato l’aggiornamento 6.0.0.0 sui propri server un po’ presto. I membri del gruppo hacker di ReSwitched hanno scoperto l’aggiornamento e sono stati in grado di scoprire alcuni dettagli attraverso il data mining e l’installazione del firmware su uno Switch jailbroken. L’aggiornamento sembra essere in preparazione per il prossimo servizio online di Nintendo che verrà lanciato a settembre. Nell’aggiornamento sono stati trovati numerosi riferimenti ai backup dei dati di salvataggio e all’iscrizione online a “Nintendo Switch Online Membership”, incluso lo slogan “Più Giochi. Più divertimento”.

Ecco alcune funzionalità:

  • Supporto per l’abbonamento online a Nintendo Switch (Slogan: “Più giochi. Più divertimento”.))
  • Salvare il backup dei dati
  • Nuovo Captain Toad: icone Treasure Tracker: 2x Captain Toad, 2x Toadette, 1x Wingo, 1x Draggadon.
  • Nuove icone dei controller: Famicom, NES, SNES/SFC
  • Mitigazioni contro un inedito exploit Switch chiamato ‘deja vu’.
  • Telemetria avanzata per rilevare le utilità degli exploit.

 Nintendo Switch Online è attualmente previsto per la seconda metà di settembre..

Hacking Nintendo Switch V6.0.0, SX OS, ReiNX e Atmosphere funzionano ancora?

ReiNX

ReiNX è una delle prime build Atmosphere con leggere modifiche al codice per aggiungere funzionalità attualmente non disponibili al CFW, quindi almeno al momento del lancio ci si può aspettare che, al confronto, Atmosphere sia molto più stabile e ricco di funzionalità rispetto a ReiNX. Fino a quando Rei non passa all’ultimo codice base di Atmosphere.

ReiNX (come CFW) utilizza codice atmosphere absolutely zero, 1.) sono completamente diversi, atmo è una reimplementazione FOSS della totalità del sistema operativo horizon mentre ReiNX è una soluzione basata su patch 2.) usano alcuni degli stessi moduli sysmodules, cioè 3.) l’immagine che circola intorno a poche righe di codice cambiando da atmosfera a ReiNX è solo un kips CFW, e se si considera un kips CFW.

L’obiettivo di Atmosphere non è sicuramente quello di reimplementare l’intero orizzonte, ma solo le parti che vogliono cambiare per avere un’implementazione pulita invece di affidarsi a enormi patchset che richiederebbero un grande sforzo per aggiornare ogni firmware e sarebbero difficili da mantenere.

ReiNX ha tipo tre patch che non saranno in atmosphere e la maggior parte di esse sono legate alla pirateria. la parte unica di ReiNX è il bootloader che è un hekate-alternative con particolare attenzione alla facilità d’uso.

A quanto pare l’ultima versione di ReiNX (da compilare dal master Github) supporta già il firmware 6.0.0, almeno per sig_patches ES e FS, e verrà testato. Per tua informazione, è questo CFW che ha implementato per primo il supporto firmware 6.0.0.0, non TX e LayeredFS attualmente non funziona su nessun firmware CFW 6.0.0.0.

Atmosphere 0.7

Mentre il team era impegnato a rilasciare la nuova Atmosphere a fine agosto, lo sviluppatore SciresM ha appena parlato del fatto che è stato costretto a rinviarne il rilascio. Come abbiamo parlato, è a causa della disponibilità del firmware 6.0.0.0.0 (ufficiale) che verrà rilasciata regolarmente oggi.

SciresM si è anche impegnata in funzionalità, supporto firmware 6.0.0.0.0 e correzioni di bug, come quella rialzata che impedisce l’avvio su ccplex. È stato Hexkyz che ha lavorato sodo, SciresM specifica che lo sm non ha bisogno di essere adattato, che il caricatore / PM deve essere adattato ma in modo minore, FS.mitm deve essere aggiornato per le patch del kernel. SciresM ritiene che potrebbe volerci un giorno o due settimane, dicendo che entro la metà di settembre dovremmo essere in grado di sfruttare Atmosphere v0.7.

SX OS V1.8

Assicurandosi che il loro sistema operativo SX è ‘a prova di futuro’ e con la loro ‘stabilità di sistema’ basata sul ‘feedback dell’utente’, in quanto ora gestisce tutte le difficoltà che Nintendo presenterà nei prossimi giorni con la nuova v6.0 firmware per lo Switch, che come al solito aggiunge il marchio Nintendo di ‘stabilità di sistema’ (exploit di chiusura) ma con il TX in ricezione, si segnerà sempre un homerun, permettendovi di godere appieno della facilità d’uso nel giocare il vostro XCI o NSP ‘backup’ sull’ultimo dei firmware dello switch.

Questo è l’annuncio ufficiale del Team Xecuter:

Abbiamo ricevuto alcuni feedback da alcuni utenti esperti che hanno adottato il prossimo aggiornamento del firmware 6.0. Sembra che abbiamo trascurato qualcosa che ha fatto sì che SX OS non avvii il firmware 6.0 per gli utenti con una scheda microSD formattata exFAT.

Ops. Inutile dire che non abbiamo perso tempo per rintracciare la causa principale di questo problema e l’abbiamo risolto, sempre in anticipo rispetto al programma di rilascio ufficiale 6.0!

Un’altra cosa che è stata affrontata è l’incompatibilità dell’attuale implementazione “layeredFS” con il firmware 6.0. SX OS ora disabiliterà automaticamente il supporto “layeredFS” quando si esegue sul firmware 6.0, prevenendo qualsiasi crash/blocco.

Questo è tutto per ora. Stiamo esaurendo il (ragionevole) numero di versioni minori di SX OS 1….. il che significa che ci stiamo preparando per la grande release di SX OS 2.0! A questo punto non possiamo ancora rovinare quello che la prossima iterazione di SX OS ha in serbo per voi, ma state certi che sarà entusiasmante.

Ancora una volta, scusate per questa piccola release per la correzione dei bug. Divertiti con il prossimo firmware 6.0 con SX OS!

Recensione dell’Hacking della Nintendo Switch V6.0.0:

Questo è quello che hanno fatto fino ad ora, il loro github è sempre prossimo agli ultimi cambiamenti, come si può vedere dall’ ultimo cambiamento è stato 3 giorni fa. Non vogliono fare una versione pubblica ufficiale fino a quando non è sicura e correttamente utilizzabile dall’utente generale, mentre TX voleva una versione precedente, perché questo significa più profitto, soprattutto perché il loro sistema operativo diventa più trascurabile quando altri CFW vengono rilasciati e hanno modifiche.

ReiNX viene rilasciato pubblicamente e usa Atmosphere come base, pur avendo alcune caratteristiche extra e rimanendo open source secondo i requisiti di licenza. L’installazione di NSP e il supporto FTP su SX OS sono entrambi copiati e incollati da progetti open source che già girano gratuitamente su Atmosphere, non è opera di TX. TX non ha risolto il problema di 6.0 exfat, era solo più codice copiato da Atmosphere, e non hanno nemmeno copiato tutte le correzioni.

Il motivo per cui SX OS è stato così pesantemente criticato è perché quasi tutto è stato rubato, violando le licenze dei progetti e non dando credito, pur rivendicando il proprio lavoro. L’unico vantaggio che SX OS ha ora è il caricamento di XCI, e siccome ReiNX e Atmosphere etc possono già eseguire file NSP, e si può convertire XCI in NSP, non è più una caratteristica molto importante. Gli sviluppatori di Atmosphere rendono pubblico ogni bit di codice che fanno in modo che possa essere modificato e utilizzato in altri progetti gratuitamente finché il codice sorgente modificato viene rilasciato pubblicamente, non guadagnano soldi e ci lavorano come hobby. l’unica differenza tra Atmosphere e SX OS è il loader XCI, ma la gente sembra sempre pensare che Atmosphere sia in qualche modo meno completo poiché non ne incoraggia l’uso nella sua attuale fase di sviluppo. SX OS SX è ancora più incompleto di Atmosphere in quanto ci vuole un po’ di tempo per incorporare le modifiche all’atmosfera.

Sommario:

Anche se attraverso il changelog, il team Xecuter indica che non c’è un modo semplice per aggiornare manualmente al firmware 6.0.0.0.0, la chiavetta ti permette di fare a meno del tuo PC o altro. La console si avvia con essa. Il JiG è utilizzato per entrare in modalità RCM (e non consiglio la modalità autoRCM) e non il team Xecuter, con la sua versione 1.8 ha reso compatibile il suo sistema operativo CFW SX con il firmware 6.0.0.0. Ci sarà sicuramente un altro aggiornamento che seguirà se si verificheranno dei bug. E se si desidera installare Xecuter SX OS SX per hackerare Nintendo Switch, basta scegliere noi di X.com per comprare SX Pro , siamo il rivenditore ufficiale del Team Xecuter.